Due casi di intolleranza a Penza

Nel primo caso, durante la notte degli sconosciuti hanno imbrattato con scritte offensive il garage e il parabrezza dell’auto del reporter di “7×7” Evgenij Malyšev e della moglie, giornalista di “Takie dela”.

https://t.me/sotavision/39516

In un secondo caso, sempre degli sconosciuti hanno imbrattato la porta dell’appartamento di Irina e Igor’ Žulimov, che si occupano di assistenza ai profughi ucraini, con le scritte ingiuriose “Qui vive un ucronazista” e “collaboratori ucronazi” dipinte con i colori della bandiera ucraina.

foto SOTAtelegram