La mostra sulla NATO esposta in Buriazia

La mostra NATO. Cronaca di crudeltà, allestita originariamente presso il Museo di Storia Moderna di Mosca, è ora in viaggio verso altre regioni. Secondo la versione propagandistica del Cremlino, la mostra racconta la storia di come la NATO avrebbe scatenato guerre e inteso distruggere la Russia.
Non per niente, una delle prime tappe è Ulan-Ude, la capitale della Buriazia, la regione che ha subìto molte perdite tra i soldati mandati in guerra contro l’Ucraina.

https://t.me/sotavision/39545