Manifestazioni per la Giornata del Bambino

In occasione della Giornata Internazionale del Bambino, le femministe russe hanno invitato i loro attivisti ad abbandonare giocattoli imbrattati di rosso come se fossero insanguinati, nelle strade, nei cortili e nei parchi in segno di lutto per i bambini ucraini uccisi e violati dai soldati russi.

(https://t.me/femagainstwar/3193)

A Mosca, l’attivista Dmitrij Žmyrev è stato fermato presso il VDNKh mentre esponeva un cartello con la scritta “A causa della guerra della Russia, 262 bambini sono morti in Ucraina”.

(https://t.me/avtozaklive/14081)